menuall
L'ANGOLO DELLE REGIONI D'ITALIA

menuvert

EMILIA-ROMAGNA

MARCHE

UMBRIA

SARDEGNA
















-->

PALAU (OT)

PALAU ,m.5, abitanti 4.000 circa.

punto di imbarco dei traghetti per La Maddalena e importante centro turistico e di servizi.



Disabitato sino alla fine del XVIII sec. il nucleo divenne sede di contadini e pescatori per poi svilupparsi nell’Ottocento in funzione dei collegamenti con il fronteggiante arcipelago della Maddalena, favoriti dalla naturale portuosità della sua rada (protetta a occidente dalla breve punta Palau) e incrementati dal terminale della ferrovia Sassari-Tempio Pausania-Palau; a S del molo delle navi-traghetto è presente anche un porticciolo turistico.




Capo d’Orso - A Palau meritano una visita soprattutto gli incantevoli siti panoramici a dominio dell’ampio arco costiero, esteso dalla punta Sardegna al capo d’Orso e aperto verso l’arcipelago della Maddalena. Meta classica è il roccioso promontorio del capo d’Orso, lungo un percorso che dalla strada di accesso al porto, lasciato un breve tronco per la spiaggia di Punta Nera, si snoda verso E in salita e a curve fino, km 5, alla ripida base dell’«Orso »; è questo il nome con cui da secoli (è ricordato da Tolomeo) è nota una roccia granitica, alta sul promontorio m 122, erosa in modo da simulare, in lontananza, la tozza forma di un plantigrado con il capo rivolto verso il mare. Al di là del capo la vista si apre a oriente sull’ampio specchio di mare chiuso tra Caprera e il capo Ferro.




Punta Sardegna - Altre occasioni di belle gite sono: la breve escursione (km 2.7) a Baragge m 125 (uscendo da Palau per la statale e deviando a sin., subito prima del passaggio a livello, su una strada in salita), magnifico punto panoramico a SE di Palau, che abbraccia in tutta la sua estensione l’arcipelago della Maddalena; e quella (di km 6.1) alla punta Sardegna. Per raggiungere quest’ultima meta, usciti da Palau sempre lungo la statale, si prende a d., km 1.3, la strada che sale stretta e con molte curve alle pendici del M. Altura m 106, da dove il panorama sulla costa e sulle isole è vastissimo. Avanti la strada con scorci sempre diversi scende a biforcarsi: a sin. tocca gli insediamenti sorti presso Porto Puddu (o Porto Pollo) e la cosiddetta «Costa Serena», mentre a d., lasciata verso E la località turistica di Porto Rafael, procede aggirando il rilievo più elevato del promontorio m 111, fino alla spiaggia di cala Trana, sull’estremità di Punta Sardegna.




Porto di Palau


Rocce naturali di Palau


Isola della Maddalena vista da Palau


Roccia naturale dell'Orso scolpita dal vento

- Capo d'Orso -




Porto di Palau




Spiaggia di Palau




Fortezza di Monte Altura




Roccia naturale a forma di volto di animale

- Capo d'Orso -




Rocce naturali scolpite dal vento

- Capo d'Orso -



Rocce naturali scolpite dal vento

- Capo d'Orso -


Rocce naturali scolpite dal vento

- Capo d'Orso -


Veduta della Fortezza di Monte Altura da capo d'Orso


Veduta della Fortezza di Monte Altura da capo d'Orso


Rocce naturali scolpite dal vento

- Capo d'Orso -


Rocce naturali scolpite dal vento

- Capo d'Orso -




Fonti Bibliografiche: Guida Rossa Sardegna del Touring Club Italiano. | L'ITALIA - SARDEGNA - Touring Club Italiano
© Webmaster: Salvofutur - Tutti i diritti sono riservati
I loghi e i marchi qui presenti, sono di proprietà dei rispettivi proprietari
Salvofutur e i suoi Webmasters non sono responsabili del contenuto dei siti collegati


I tuoi acquisti su Salvofutur: acquisti sicuri e sconti


Onsitus Weblink Morpheusweb.it - Risorse per webmaster.